Volkswagen Italia fa l’appello

Nostro malgrado e per doveroso spirito d’informazione torniamo sul dieselgate Volkswagen, stavolta in edizione tricolore; le azioni di richiamo in tutto il continente europeo e dunque anche nel nostro Paese, da quanto comunicato dal neo amministratore delegato Müller in un’intervista rilasciata alla Frankfurt Allemagne Zeitung, cominceranno a gennaio 2016 e nelle intenzioni del gruppo di Wolfsburg dovrebbero terminare entro 365 giorni.

Individuate le soluzioni tecniche dalla casa madre (software per alcuni propulsori, anche hardware per altri – i dettagli nelle prossime ore), le filiali nazionali hanno approntato pagine web appositamente dedicate dove i possessori delle potenziali vetture interessate possono verificare se la propria Volkswagen (anche se veicolo commerciale), Audi, Seat o Skoda è interessata dall’azione di richiamo.

Per verificare occorre conoscere il VIN, “Vehicle Identification Number”, o più volgarmente conosciuto come numero di telaio. Questo codice alfanumerico di diciassette caratteri lo troverete alla base del parabrezza lato sinistro, sulle varie targhette identificative delle auto (controllate il libretto d’uso e manutenzione) o, ancora, al rigo “E” della carta di circolazione (alias “libretto di circolazione”). Una volta annotato il codice occorrerà digitarlo nell’apposita riga predisposta nella pagina per sapere il responso.

Se la vostra auto risultasse coinvolta nella campagna di richiamo dovrete semplicemente attendere la comunicazione di Volkswagen Group Italia che fornirà i dettagli sul come e quando portare l’auto nelle officine selezionate. Naturalmente con tutti i costi a carico del gruppo tedesco. Nel frattempo tutte le auto “richiamate” possono continuare a circolare tranquillamente senza alcun problema in quanto il “furbo-trucco” dedicato alle emissioni di ossidi d’azoto non compromette in alcun modo la sicurezza e l’affidabilità del veicolo. Né tantomeno interdice l’auto alla circolazione sulle italiche strade.

Di seguito i link diretti alle pagine dei marchi del gruppo Volkswagen:

http://info.volkswagen.com/it/it/home?tab=check-own-car

http://www.audi.it/it/web/it/modelli/layer/interventi-manutenzione-service.html#layer=/it/web/it/modelli/layer/interventi-manutenzione-service/vin-tool-layer.html

http://www.seat-italia.it/service/diesel-engines/vin-number.html

http://skoda-recallactions.skoda-auto.com/it-IT

Volkswagen-motore-TDI-notizia-2015-ottobre_01

 

Share

Guarda anche...