SF90, la nuova Ferrari per la Formula 1

La SF90 è la nuova Ferrari pensata per la prossima stagione di Formula 1. Ed è tutta diversa, a cominciare dal colore. Prima auto sotto la nuova guida del Team Principal Mattia Binotto e della presidenza di John Elkann, agli appassionati spicca subito come… Meno rossa. Un attentato d’immagine? Affatto: la tinta leggermente più opaca del solito, tendente al corallo, non è una questione estetica ma funzionale. Pesa meno, a dir di Binotto stesso. La SF90 brilla poco in termini di colore, ma quello che deve splendere sono le prestazioni in pista.

Binotto è in Ferrari da 25 anni, con diversi titoli, e conosce bene i valori e il funzionamento della Casa e della Scuderia. Nuova responsabilità ma non uomo, che posiziona Charles Leclerc al posto di Kimi Raikkonen. In arrivo da Sauber e con l’ambizione cresciuta in Ferrari Driver Academy, il giovane pilota rappresenta una scommessa importante sia per questo nuovo momento gestionale che per la Scuderia tutta. Sebastian Vettel ha sulle spalle quattro titoli, ma il quinto manca da tempo. Si spera, ovviamente, che il quinto anno in Rosso possa essere quello giusto, con anche la spalla del giovane pilota. Ci sono non poche delusioni da riscattare per i tifosi.

La nuova SF90 asseconda le nuove normative di regolamento per quanto concerne l’aerodinamica, che per Binotto è un elemento chiave. La vettura deve essere, per lui, più snella ed essenziale. Ma le risposte le può dare solola pista. Louis Camilleri, il nuovo AD, aggiunge:

Siamo ben consapevoli della responsabilità che comporta la nostra storia gloriosa e capiamo bene che ci sono grandi aspettative. Rappresentiamo l’orgoglio della nazione, milioni di tifosi. È una responsabilità che accettiamo con gioia, con fiducia nel talento di uomini che e donne che lavorano instancabilmente per rendere realtà le nostre ambizioni.

Interviene anche John Elkann:

Essere Ferrari significa l’orgoglio di una squadra che unisce un intero Paese, e che rappresenta il meglio dell’Italia […] Stateci vicino, sosteneteci, e fateci sentire il vostro affetto. Una nuova stagione e un nuovo decennio (che ci porterà ai nostri 100 anni) sta per iniziare: abbiamo tanta voglia di vincere e lo faremo con voi.

Share

Guarda anche...