Lexus LS 500h: la sintesi di lusso e tecnologia presentata a Ginevra

Ginevra è stato inaugurato, e quindi è cominciata la sfilata delle migliori auto e delle migliori tecnologie. Si parte quindi con la Lexus LS 500h, che per quanto faccia parte di un marchio giovane, è facilmente entrato nella nicchia del segmento premium grazie all’elevata qualità delle vetture. In particolar modo negli USA, questo successo ha rosicchiato una importante fetta di mercato, e c’è da vedere come l’effetto Trump si riverbererà anche in questo caso. Ma nel frattempo il ramo luxury di Toyota presenta con Alain Uyttenhoven, Head of Lexus Europe, la nuova nata.

Da sempre la nostra prima virtù è la tecnologia. È così abbiamo che abbiamo conquistato il pubblico – risponde il manager-. La prima sfida per noi è stata far conoscere il mondo green. Ora a poco a poco lavoreremo sull’evoluzione.

D’altronde è stata Lexus la pioniera del sistema full hybrid,con il SUV RX 400h del 2004, e da lì ha ampliato la gamma in maniera da segnare indelebilmente la storia di questo tipo di motorizzazione – ma d’altronde, è anche l’impronta di Toyota stessa. Adesso, con la LS 500h ci si trova di fronte a un lusso interno ed esterno alla vettura, oltre al motore. Dettagli in stile ricamo origami e massaggio di tipo shiatsu sui sedili posteriori, per dirne qualcuna, ma soprattutto sistemi di sicurezza più che all’avanguardia.

LS monta di serie il Lexus Safety System+, 14 airbag, equipaggiabile con l’Advanced Safety Package. Inoltre introduce dell’innovativo sistema di Driving Support chiamato Lexus CoDrive che abilita il controllo dello sterzo in base alle intenzioni del conducente e offre un supporto continuo durante la guida in autostrada. Il che significa che stiamo preparando i guidatori al rientro del volante nella plancia… e ad una guida più rilassata” aggiunge ancora il manager. Stanno lavorando in previsione dei prossimi anni. “Dell’abitacolo non diciamo niente altro, ma l’auto sarà più abitabile anche se processo sarà lento e graduale.

Sport, guida autonoma ed elettrico diventano un mondo possibile. Mentre i comuni mortali affrontano la quotidianità dell’auto, Lexus LS 500h proietta nel futuro.

Share

Guarda anche...