L’Engine of the Year è Ferrari

Anche quest’anno, puntuale come sempre, arriva il giudizio formulato dalla dalla rivista Engine Technology International per l’elezione dei motori dell’anno.

L'”International Engine of the Year Awards “, organizzato dalla rivista britannica, anche quest’anno ha visto decine di giudici (per l’esattezza 62 giornalisti specializzati provenienti da 32 Paesi) decretare i propulsori meritevoli di essere premiati quali i più innovativi, performanti o puramente esaltantanti. Elemento cruciale e fondante  della competizione è, lo ricordiamo doverosamente,  che rivista e editore UKIP Media & Events Ltd non ricevono alcuna pubblicità o sostegno finanziario di un qualsivoglia produttore di automobili.

Data la peculiarità di questa competizione, si comprende il perché la classifica de “Il motore dell’anno” è diventata un importante  strumento di comunicazione delle Case automobilistiche,  tant’è che spesso i pubblicitari non si lasciano sfuggire l’occasione di ribadire il primato ottenuto in una determinata categoria motoristica.

La prima caratteristica che balza all’occhio è che quest’anno, casualmente ma anche no,  non appaiono nelle varie categorie propulsori a gasolio: segno che il dieselgate ha inciso eccome sul mood dei vari esperti. Ad ogni modo, il “panel” di giudici ha avuto solo l’imbarazzo della scelta nel premiare propulsori endotermici o piattaforme ibride. Ed il vincitore assoluto (e in altre tre categorie) è il motore Ferrari F154CB, ovvero il v8 3.9 litri sovralimentato che equipaggia la 488 GTB . Il perché lo si comprende dal giudizio espresso dal presidente della giuria, un giornalista britannico:

Si tratta di un enorme passo avanti per i motori sovralimentati in termini di efficienza, prestazioni e flessibilità. E’ veramente il miglior motore oggi in produzione e sarà per sempre ricordato come uno dei più grandi di tutti i tempi.

Sul podio dunque troviamo:

1. Ferrari V8 3.9 turbo (488 GTB)

2. BMW 3 cililindri 1.5 turbo ibrido (i8)

3. Porsche 6 cilindri boxer 3.0 turbo (991 2016)

Di seguito:

4. PSA 3 cilindri turbo 1.2
5. Ford 3 clindri 1.0 turbo
6. Mercedes-AMG 4 cilindri 2.0 turbo
7. Ferrari 6.3 litri V12 (F12 tdf)
8. Audi 5 cilindri 2.5 turbo

Per vedere la classifica completa e per categorie al seguente link potrete soddisfare tutte le vostre curiosità:
http://www.ukipme.com/engineoftheyear/index.php

eoty-logo-2016

Share

Guarda anche...