Il nuovo Telepass presentato alla Milano Design Week

Il nuovo Telepass è stato presentato durante la Design Week di Milano. È nero, più sottile e compatto: tascabile, si direbbe. Tre volte più sottile del bussolotto grigio e giallo al quale siamo abituati, la nota di presentazione di Autostrade lo indica come disponibile da maggio per i nuovi clienti che richiederanno l’attivazione del servizio online. Entro la fine dell’anno, sarà reso disponibile anche per gli altri canali di distribuzione, come Infoblu, circuiti bancari convenzionati col servizio (e tutti gli altri), sempre per i nuovi clienti.

Il nuovo modello offre diverse funzioni extra, rispetto allo standard in circolazione sino a oggi. Il dispositivo è infatti in grado di offrire ottimizzazioni per i diversi servizi sviluppati da Gruppo Atlantia, come l’integrazione con Telepass Pay per il pagamento di sosta su strisce blu, assicurazioni per il viaggio e acquisti di Skipass.

Attualmente, in Italia sono circa 6 milioni gli utenti che fanno uso di Telepass, per un totaledi9 milioni di dispositivi in circolazione sulle strade e autostrade. La rete Telepass, dopo essere sbarcata in Germania e nei Paesi Scandinavi, ha raggiunto diffusione in 11 Paesi europei. Presto si aggiungeranno anche Slovenia e Ungheria.

Maggiori informazioni sula nuova offerta sono reperibili sul sito di Telepass Italia.

Share

Guarda anche...