Il futuro secondo Elon Musk: tunnel sotterranei e ascensori per scavalcare il traffico

Lui è Elon Musk, l'”inventore” di Tesla, e di idee vincenti ne ha già avute,s i direbbe. Chissà se questo può valere anche per la sua visione del futuro. Tunnel che attraversano il sottosuolo della città,su più livelli – come se fossero reti della metropolitana – per sfrecciare ad alta velocità e bypassare il traffico di superficie. È un’idea, un concept accompagnato da un video accattivante,che stuzzica la fantasia di non pochi addetti ai lavori. Ma anche di chi è cresciuto a pane e fantascienza.

La nuova società, The Boring Company, è dedicata proprio a questo studio. Come collocare i tunnel e gli elevatori dedicati, come marcare i tunnel. L’idea è quella di agganciare le vetture attraverso gli elevatori, per poi trasportarle su una sorta di binario ad alta velocità, per ridurre infinitamente i tempi di spostamento. Un treno di auto, o qualcosa di simile. Un’auto che viaggia come un treno, magari. Si eliminerebbe in questa maniera la guida ad alta velocità, e si sarebbe semplicemente trasportati. A destinazione, si verrebbe riportati in superficie tramite elevatori, così come si è scesi sotto.

Non ci sono ancora test su strada libera, diciamo, ma si sa che Musk ha già cominciato a far scavare sotto al terreno occupato dalla sua stessa SpaceX. Una talpa meccanica è già in funzione, beccata in azione da alcuni fotografi sul posto.

Si può, non si può? Si scivola troppo nella fantasia? Le ambizioni di Elon Musk sono sempre puntate molto in alto, si sa, e puntare in alto serve a cambiare e innovare. Proprio questa chiave ha decretato il successo di Tesla Motors, e chissà che non marchi anche questo altro traguardo. Ma nell’attesa dell’evoluzione del mondo dell’automobile, teniamoci le nostre auto: su quattro ruote e con un motore, con tutti i pregi e difetti del caso, ma ancora col divertimento di guidare.

Share

Guarda anche...