A Francoforte la fiera dei componenti

Apre oggi a Francoforte Automechanika, ovvero il salone punto di riferimento mondiale per la fornitura industriale di primo equipaggiamento e della ricambistica degli autoveicoli.

Dal 13 al 17 settembre, nella città tedesca sul Meno, in mostra componenti del veicolo, accessori e pneumatici, i vari formati di vendita al dettaglio rilevanti nella fase di distribuzione, tutto il necessario per la manutenzione e riparazione di veicoli a motore. E molto altro.

A mostrare il campionario 4.820 espositori da 76 Paesi , tra cui le aziende leader a livello globale, su una superficie di 305.000 metri quadrati. Gli argomenti principali toccati nell’edizione di quest’anno comprendono, oltre alla normale produzione e commercializzazione della “automotive parts”,  i concetti di mobilità e dei mezzi di trasporto del futuro e dei servizi corrispondenti. In pratica, nei padiglioni della fiera di Francoforte, nei prossimi giorni il mondo intero presenterà le soluzioni e le innovazioni sul networking e la digitalizzazione spinta dei veicoli. A questo proposito la Festhalle diventerà un “laboratorio del futuro”: Automechanika permetterà ai visitatori della fiera di assistere ad uno spettacolo di innovazione e idee all’avanguardia idee per la mobilità individuale, quella pubblica ed il trasporto merci.

Le aziende che offriranno tale esibizione provengono dal settore dei componenti, da quello delle attrezzature da laboratorio, di sviluppo del software, la fabbricazione dei veicoli, sviluppo, produzione e commercializzazione di accessori; non mancano naturalmente le aziende del settore dell’energia, dei trasporti e della logistica commerciale. Le principali aree di messa a fuoco comprendono e-mobility, sistemi telematici e soluzioni per il networking interno ed esterno dei veicoli, con le applicazioni e soluzioni software per la completa messa-in-rete dell’autoveicolo, per il controllo intelligente del traffico e le applicazioni per la gestione efficace delle flotte.

In questo contesto, l’organizzatore Messe Frankfurt continua ad investire proprio in questi settori in espansione. Oltre alla normale ricambistica e all’aftermarket automobilistico, è intenzione dei tedeschi ampliare l’offerta di Automechanika con conferenze, roadshow e festival per l’intero settore automobilistico, compresi i trasporti e la logistica.

Maggiori informazioni sul marchio fiera Automechanika e sugli eventi anche fuori della Germania sono disponibili all’indirizzo: www.automechanika.com, e sui social network  www.facebook.com/automechanikawww.twitter. com/Automechanika www.automechanika.com/gplus .

automechanikaf

Share

Guarda anche...