Presentato il programma del Salone di Torino Parco Valentino 2019

Il format del Salone dell’auto che a Torino si tiene nel Parco Valentino è vincente. Le edizioni si susseguono, il pubblico aumenta e l’interesse anche. Non il classico meccanismo di spazi stellari al chiuso, ma piattaforme uguali per tutti, nella cornice del Parco Valentino, per esaltare le singole vetture e le attività di sviluppo del mondo dell’automotive. Vere protagoniste sono loro, anche grazie a moltissimi eventi che aprono questa esperienza all’intera città. Per l’edizione Salone di Torino Parco Valentino 2019 si conferma questa tendenza, come si evince dal programma appena presentato.

Parco Valentino Salone Auto Torino si terrà dal 19 al 23 giugno 2019, per una quinta edizione che si aprirà la prima sera con la Supercar Night Parade, la parata di supercar, prototipi, hypercar, concept car, vetture a guida autonoma e con motori a propulsione elettrica, protagoniste del motorsport e auto classiche: una sfilata all’interno di un circuito cittadino che percorrerà le vie e le piazze più belle di Torino con l’aggiunta di un suggestivo passaggio tra le strade della collina torinese.

Nella nota stampa che presenta l’iniziativa si legge anche di una interessante apertura verso l’arte della fotografia.

Contestualmente alla presentazione di Parco Valentino Salone Auto Torino è stata inaugurata la tappa milanese della mostra fotografica Un percorso nella storia delle Case automobilistiche, l’esposizione dei pannelli dedicati al primo e all’ultimo modello di ciascun brand che ne ripercorrono l’evoluzione sia per quanto riguarda gli aspetti tecnologici e di design. Un’iniziativa culturale che sarà a disposizione del pubblico fino al 19 ottobre al cortile della Rocchetta del Castello Sforzesco di Milano, splendida cornice che segue alle inaugurazioni di Torino e di Modena, prima della prossima tappa che porterà la mostra a Roma. L’iniziativa culturale promossa da Parco Valentino Salone Auto Torino vede 46 brand presenti e la loro storia, raccontata dalle immagini. Si parte dalle 6 Case automobilistiche nate prima del 1900: Mercedes-Benz, Peugeot, ŠKODA, Opel, Fiat e Renault. Il percorso prosegue con i brand che sono stati fondati nei primi del ‘900, fino al 1950: Cadillac, Ford, Rolls Royce, Lancia, Suzuki, AUDI, Bugatti, Alfa Romeo, Aston Martin, Maserati, BMW, Mitsubishi, Citroën, Bentley, Mazda, Volvo, Nissan, Toyota, Jaguar, Volkswagen, Jeep, Ferrari, Porsche, Honda, Land Rover, Lotus, Abarth, SEAT. E termina con i Marchi più recenti, nati dopo il 1950: Subaru, MINI, Lamborghini, McLaren, Dacia, Hyundai, Kia, Infiniti, Lexus, Smart, Pagani e Tesla.

 

Ti potrebbe anche interessare...