Nissan GT-R50 by Italdesign: un concept celebrativo per due

La Nissan GT-R50 by Italdesign è un prototipo che segna una prima collaborazione, tra Nissan e Italdesign, e serve a celebrare i 50 anni del modello GT-R che dell’atelier tricolore. La progettazione della vettura è inconfondibile, e fa parte di un progetto che vuole ridare vita alla GT-R, ma in chiave del tutto unica. Come deve essere in queste occasioni, in una collaborazione speciale.

Si comincia a vedere il frontale con l’interno dorato, che si estende per la quasi totale larghezza della vettura. La nervatura del cofano è più pronunciata e i fari led vanno dal passaruota sino alla scanalatura delle prese d’aria esterne. Uno sguardo imponente e aggressivo, ma profondamente affascinante. La linea del tetto, dominante il design laterale, è ribassata di 54 millimetri (in’infinità, per molti) e la sezione centrale è ancora inferiore. Le porzioni esterne invece appaiono lievemente sollevate, per avere così l’aspetto di un tetto massiccio e vigoroso. Immancabili le bocchette samurai blade tipiche delle GT-R,che dietro le ruote anteriori trovano ancora maggior risalto dall’intarsio dorato.

Posteriormente ci si trova di fronte all’esaltazione estetica di un’ampia carreggiata. I parafanghi posteriori risultano massicci, ed evidenziano la linea aggressiva della vettura. I finestrini posteriori accompagnano la forma più stretta e profonda rispetto al modello di serie, e mantiene i dettagli dorati che accompagnano tutte le linee salienti della Nissan GT-R50 by Italdesign. Lo stile moderno e le prestazioni elevate trovano specchio anche nel design degli interni. Finiture in fibra di carbonio tra consolle centrale, quadro strumenti e rivestimenti delle portiere si abbinano all’Alcantara nero e alla pelle italiana dei sedili. Anche qui non mancano elementi dorati che richiamano le linee esterne, armonizzando gli ambienti.

Cambia l’apparenza, ma non la sostanza: viene migliorato il motore V6 VR38DETT da 3,8 litri con l’esperienza delle GT3 Nissan da corsa, ottenendo attraverso l’assemblaggio manuale una stima di potenza di 720 CV e la bellezza di 780 Nm di coppia. Le coperture sono pneumatici Michelin Pilot Super Sport 255/35 R21 anteriormente, mentre al posteriore si va su 285/30 R21 per aggiungere aderenza e sfruttare al meglio la potenza del motore.

Nissan GT-R50 by Italdesign Concept: le foto

Ti potrebbe anche interessare...