Meno rumore grazie all’Active Noise Control

Uno più uno fa… zero. O quasi. Eh sì, è che è proprio questo che fanno i dispositivi di riduzione del rumore di bordo dei veicoli. Definito “Active Noise Control” (ANC, controllo attivo del rumore) o anche “Active Noise Reduction” (ANR, riduzione attiva del rumore), questo sistema è progettato per ridurre il livello sonoro di fonti non gradite grazie alla sovrapposizione con un secondo suono specificamente riprodotto per cancellare il primo.

Ma come funziona il sistema in pratica? All’interno dell’abitacolo sono disposti vari microfoni, incaricati di rilevare i suoni sgraditi provenienti dall’esterno, quelli prodotti da aerodinamica, rotolamento pneumatici, motore, trasmissione. I suoni rilevati – in ogni istante – vengono analizzati da un’apposita centralina elettronica che analizza le frequenze di tali suoni fastidiosi per l’udito; in tempo reale la centralina elabora le onde sonore la cui ampiezza e fase sono esattamente l’opposto di quelle sgradite, di fatto “annullandole”. Vettori di queste contro-onde sono i “normali” diffusori dell’impianto audio dell’auto, anche durante l’ascolto di radio, TV, lettore multimediale, e quant’altro.

ford-explains-how-active-noise-control-turns-your-car-into-a-buzz-canceling-machine_5

Naturalmente anche la difesa “passiva” dai rumori molesti porta frutti, come un attento studio aerodinamico di carrozzeria e fondo vettura (ormai per gran parte carenato su molte vetture); posizionamento ad hoc dei rivestimenti, con adozione di materiali specifici per l’assorbimento dei rumore; vetri cosiddetti acustici, che vedono la presenza di un film ultrasottile capace di non far filtrare il rumore provocato dall’aria che investe parabrezza e aree attigue.

Molte soluzioni, se non tutte, sono presenti sulle vetture di alto lignaggio. Da qualche mese Ford offre tali attenzioni sulla Mondeo in versione Vignale ed ha intenzione di estendere l’Active Noise Control anche sul nuovo SUV Edge. E, fedele al motto del fondatore che recita “C’è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano di tutti”, la Casa del’Ovale Blu ha intenzione di diffondere questa chicca anche su altri modelli della gamma.

Ford-Mondeo-Vignale-Sound-01-630x31020140513_69664_Ford-Edge-Concept-15

Ti potrebbe anche interessare...