La Polizia Stradale misura veloce

La Polizia di Stato cambia il sistema di rilevazione degli incidenti. Per gli specialisti della Stradale arriva finalmente in dotazione un nuovo strumento digitale che li aiuterà nel loro lavoro: il Top Crash-PS. Già disponibile da qualche anno, questo preciso e tecnologicamente avanzato dispositivo permetterà di ricostruire in maniera esatta la scena dell’incidente e di agevolare il compito degli agenti della Polstrada. Il sistema è composto da un’antenna-trasmettitore ad elevata sensibilità, che utilizza il GPS per la ricezione di segnali satellitari, e da un tablet dove vengono ricevuti, organizzati ed elaborati i dati rilevati.

L’adozione del nuovo sistema elettronico consentirà di ridurre notevolmente i tempi del rilievo, di liberare rapidamente la strada ( le società autostradali ringraziano) e di aumentare la sicurezza degli agenti. A differenza di quanto avveniva utilizzando il metodo tradizionale che prevedeva le misurazioni con la cordella, infatti, con il nuovo strumento la rilevazione può essere effettuata da un solo agente di Polizia, mentre mentre l’altro può dedicarsi alla regolazione del traffico. “Top Crash PS” è un software basato su tecnologia GPS e prodotto da Divitech, azienda italiana specializzata nelle strumentazioni in uso alla Polizia Stardale e sviluppato sulla base di precise necessità segnalate dagli stessi operatori. Il risultato è la massima funzionalità coniugata alla precisione, alla rapidità e alla sicurezza perché tutto il rilievo può essere eseguito senza dover stare sulla corsia di marcia. Le immagini della strada e dei veicoli coinvolti, memorizzate su una apposita scheda, al rientro in ufficio vengono scaricate sotto forma di planimetria con tutte le informazioni essenziali che possono essere messe a disposizione, se necessario, delle assicurazioni o delle Procure.

Il Top Crash-PS,del costo unitario di circa 15 mila euro, è stato presentato in occasione del tradizionale appuntamento annuale tra Polizia Stradale ed Aiscat (Associazione italiana società concessionarie autostrade e trafori) che si è tenuto ad Abano Terme (Padova), dal 25 al 27 ottobre scorsi.

Ti potrebbe anche interessare...