Grandi numeri per Parco Valentino Salone Auto Torino 2018

Oltre 40 brand, più di 30 meeting, 700.000 visitatori attesi e oltre 1000 supercar. Comincia così la descrizione che si può dare al Parco Valentino Salone Auto Torino 2018, la rassegna piemontese che si fa sempre più spazio nel mondo dell’automobilismo. Con la cartella stampa dell’evento alla mano, possiamo sicuramente immaginare (e pregustare in attesa di vedere con i nostri occhi) il crescere della manifestazione. Vediamone qualche passo di sicuro interesse.

Abarth, Alfa Romeo, Aston Martin, Audi, Bentley, BMW, Cupra, DR, Ferrari, Fiat, Honda, IED, Italdesign, Jaguar, Jeep, KIA, GFG Giugiaro, Lancia, Land Rover, Lexus, Maserati, Mazda, McLaren, Mercedes-Benz, Pagani, Pininfarina, Porsche, SEAT, Skoda, Smart, Studiotorino, Suzuki, Tesla, UP Design, Volkswagen, Volvo, SPICE-X.

Questi i brand che attualmente hanno confermato la loro partecipazione all’evento, con l’atytesa di ulteriori conferme nei prossimi giorni. Non sono nomi da poco, e vi sono sia mercato consumer per tutti i giorni che supercar da sogno,da immaginare immerse nel verde del Parco che, con questo evento, ogni anno vive di nuova luce.

Le parole di Andrea Levy sono l’accompagnamento migliore a questi elenchi:

Parco Valentino 2018 sarà la novità nel panorama automobilistico italiano perché Torino si prepara a ospitare un grande evento: oltre all’esposizione statica al Parco del Valentino, in calendario ci sono raduni, meeting, RoadTo ed eventi dinamici che catalizzeranno l’entusiasmo e l’attenzione degli appassionati di automobili di tutta Italia. Grazie all’appoggio della città di Torino, che ci ha dato piena collaborazione, siamo riusciti a preparare un evento dinamico e diffuso in tutta la città.

Si conferma così anche il format di voler vivere la città e non solo l’ambito prettamente espositivo, che si arricchisce di eventi come la Mostra dei Prototipi, allestita per celebrare il car design. Genialità e linee innovative da vedere su Lamborghini Miura, Lamborghini Countach di ASI Bertone, GTZero e Brera Prototype di Italdesign, Zonda HP Barchetta di Pagani, Ferrari Mythos, Ferrari Sergio, Lancia Florida II del 1957 e Sigma Grand Prix del 1969 di Pininfarina, Codatronca di Spadaconcept, RUF RK Spider e Porsche Moncenisio di Studiotorino.

A Torino inoltre Porsche festeggerà i suoi 70 anni. Un compleanno importante che prevede, dal 6 al 10 giugno, eventi e mostre dedicati.

Non mancheranno anche gli appuntamenti con artigiani del settore, per scoprire come viene creata un’auto, dentro e fuori.

Ti potrebbe anche interessare...