Ancora defezioni per il Salone di Parigi: lo stop ufficiale di FCA

Sarà la prima volta di Parigi senza il gruppo FCA e relativi brand: Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Jeep e Abarth non saranno infatti presenti al Salone francese, che si terrà dal 4 al 14 ottobre. Una scelta che si unisce a quella di altri 14 marchi, tra i quali non si possono non nominare Volkswagen, Opel, Ford, Volvo, Nissan, Mazda, Infiniti, Mitsubishi e Subaru. Il complesso fieristico Paris Expo Porte de Versailles avrà il suo bel daffare per colmare queste mancanze.

Per fortuna saranno presenti marchi di lusso come Ferrari e Maserati, e d’altronde è una scelta analoga a quella di altri Paesi, che pur non portando i brand per tutti i giorni scelgono i segmenti premium, come Audi, BMW e Mercedes, senza dimenticare Porsche.

Parlando di indotto, questo significa che le “auto di tutti i giorni” mancheranno all’appello, per vari motivi. E sicuramente questo non aiuta quello che è il mercato di contorno nella presentazione di vetture, accessori e tutto il comparto aftermarket. L’impatto effettivo in fatto di mercato sarà da valutare solo dopo il Salone, anche in eventualità di ulteriori defezioni o rinunce dell’ultimo momento.

Ti potrebbe anche interessare...